Chi siamo

Chi siamo

Storia

La Sottosezione del CLUB ALPINO ITALIANO di Cusano Milanino nasce nel 1991 per merito di una ventina di amici amanti della montagna.

Il primo presidente è Giacinto Menoncin (uno dei soci fondatori ) che rimane in carica per 2 anni, seguito poi da Patrizia Mapelli (1 anno), da Giancarlo Mornati (9 anni di Presidenza ), da Franca Recanati (6 anni di Presidenza ) e da Franco Pellegrini (6 anni di Presidenza ).
Da Marzo 2015 a Gennaio 2017 Presidente è Marco Boldrini. A seguito della sue dimissioni, per la restante durata del mandato del Consiglio Direttivo, la Sottosezione è guidata dalla Vice Presidente Mina Boffi.
Da Aprile 2018 Presidente è Matteo Gallo

La Sottosezione ha sede nella palazzina delle Associazioni di Cusano Milanino di Via Zucchi 1 – Cusano Milanino (Palazzo Cusano).
Scopo principale della Sottosezione (come quello di tutte le Sezioni del Club Alpino Italiano) è quello di promuovere tutte quelle attività legate al mondo della montagna: Escursionismo, Alpinismo, Scialpinismo, Sci Alpino, Sci nordico, Climbing ecc. ecc., con particolare attenzione al coinvolgimento di giovani e ragazzi.

Contatti

Sede
Palazzo delle associazioni – via Zucchi 1,
20095 Cusano Milanino (MI)

Orari di apertura
Martedì e Venerdì dalle 21:00 alle 23:00

Telefono
02 66401206

Mail
caicusano@tiscali.it

Pagamenti

È possibile effettuare i pagamenti anche a mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato al CAI Cusano Milanino presso
Intesa SanPaolo 
IBAN IT 88 H
 03069 09606 100000128562
Si prega di specificare, nella causale, il nome dell’escursione e i nomi dei partecipanti a cui si riferisce il pagamento.

Il consiglio direttivo

Il Consiglio Direttivo, eletto dai Soci nel corso dell’Assemblea Generale svoltasi a Marzo 2018 ed in carica per il triennio 2018-2020, è composto da:

Presidente
Matteo Gallo

Vice Presidente
Nicole Sigogne

Amministratore e Tesoriere
Sergio Baratto

Consiglieri
Raffaele Altomare, Mina Boffi, Giancarlo Bonardi, Francesco Casati, Enrica Fontana, Silvio Rossi, Raffaella Savina, Marino Ventura

Revisori dei conti
Enrica Fontana, Raffaella Savina, Marino Ventura